CULTURA E POLITICA

Attribuisco un valore fondamentale alla DEMOCRAZIA.

Inoltre non ho mai rinunciato a cercare di dare prioritÓ al ruolo di OSSERVATORE, pur sapendo benissimo che l'obiettivitÓ assoluta non esiste, perchŔ la percezione di qualsiasi fatto o narrazione Ŕ inevitabilmente influenzata dalle nostre idee e dalle nostre emozioni.

Importante il libro "DEMOCRAZIA cosa Ŕ" di Giovanni Sartori (1924 - 2017), di cui riportiamo la descrizione: Oggi pi¨ che mai il concetto di democrazia, con l'immenso bagaglio di storia e teoria che si porta dietro, risulta problematico, sfuggente, abbandonato al brusio incomprensibile dei talk-show televisivi. Cosa significa vivere in una democrazia? Esistono pi¨ democrazie o solo la democrazia? ╚ possibile "esportare" l'idea di democrazia? ╚ giusto farlo? Sartori ricostruisce la lunga storia di questo concetto politico, mette assieme la sterminata letteratura sul tema tracciando una lucida e rigorosa teoria della democrazia. In questa nuova edizione, arricchita da un saggio inedito in Italia, affronta la difficile questione della possibilitÓ di esportare la democrazia in contesti politici e culturali molto diversi dal nostro.