M.I.U. (MOVIMENTO ITALIA UNITA)

Il M.I.U. (Movimento Italia Unita) fu fondato a Mantova nel mese di maggio del 1996 da Alberto Capilupi con un gruppo trasversale di promotori, tra cui Mario Tenedini,  Gianni Lui e Arnaldo De Pietri.

 

Obiettivo unico del movimento:

Promuovere nell'opinione pubblica la riaffermazione della volontÓ di mantenere la Repubblica Italiana "una e indivisibile" (art. 5 della Costituzione), in contrasto quindi con qualsiasi progetto secessionistico.

 

 

ARCHIVIO MIU

6 dicembre 1996 - Consegna del dossier M.I.U. al Presidente della Repubblica

novembre / dicembre 1996 - Benvenuto al Presidente della Repubblica

26 novembre 1996 - Richiesta di incontro con il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro in occasione della sua visita a Mantova

16 luglio 1996 - Proposta di organizzare a metÓ settembre una manifestazione unitaria contro i progetti secessionistici.

12  luglio 1996 - Adesione alla manifestazione dei Sindaci mantovani a Palazzo Te (13 luglio)

6 - 7 luglio 1996 - Manifesto del M.I.U.

28 giugno 1996 - Statuto del M.I.U.

maggio 1996 - Obiettivo del M.I.U.

 

Archivio comunicati stampa e lettere a giornali

Archivio rassegna stampa